Parrocchia Santa Maria del Principio


Vai ai contenuti

Gruppo filodrammatico

Le attività pastorali



Nelle attività filodrammatiche della nostra parrocchia ci piace segnalare un gruppo storico per eccellenza. "Loreto Starace". Nacque nel 1950 sotto la direzione di Giovanni Cutolo (gli attori d'allora erano: Gennaro Di Lauro, Ciro Bianco, Mario Ginelli, Salvatore F. Raiola, Mario Cacace, Maria Scognamiglio, M. D'Amato, R. Paolella, Giovanni Scoppa e tanti altri). Non mancarono nel repertorio della Starace "La Cantata dei Pastori" e "La Passione di Gesù". Ma certamente un grande successo riscosse "La muta di Calastro" ideata e scritta da Mons. Liguori. Negli anni successivi: Gino e Renato Roma formarono quello che doveva divenire un gruppo storico tutt'ora operante sul territorio: "Il Teatro Club". Memorabili le commedie che presentarono. Tra le opere più significative segnaliamo: "Napoli milionaria", "Natale in casa Cupiello", "'Na santarella", "Caviale e lenticchie", "Miseria e nobiltà", "Caffè chantant", "Filumena Marturano", che fu riproposta anche all'Augusteo di Napoli. Appuntamento fisso per ogni parrocchiano durante le vacanze di Natale era "La cantata dei pastori" con un divertentissimo Renato Roma nei panni di "Sarchiapone" ed il fratello Gino a fargli da spalla nei panni di "Razzullo" In seguito negli anni 80 ci fu il gruppo di Gino Dato che presentò divertentissime commedie ed i "ragazzi" di Pisapia, sempre pronti ad animare i diversi momenti dell'anno con spettacolini per i ragazzi della parrocchia. Durante gli anni 90 i gruppi si sono formati solo in occasione di presentazioni di commedie e poi sciolti. Con l'avvento di Don Luigi in Parrocchia nel 2001 è rinato il desiderio di ricostruire un gruppo filodrammatico. Qualche commedia sporadica, ma alla fine la decisione di chiudere i locali per lo stato fatiscente in cui versavano. Ma grazie alla tenacia di tanti volontari, si è provveduto alla ristrutturazione completa della "Casa del fanciullo" ( a proposito guardando la foto di sopra, chi ricorda com'era??) Dopo un periodo di 6 anni in cui Gerardo Rivieccio e Rosario Pomposo hanno proposto diverse attività filodrammatiche, la gestione della Casa del Fanciullo è stata affidata dal Parroco dalla fine del 2009 ai fratelli Ciro e Liborio Preite, i quali, grazie alla loro esperienza teatrale hanno già messo in scena diverse rappresentazioni riscuotendo un buon successo anche a livello cittadino.

IndietroPlayAvanti

A cura dei giovani della parrocchia | santamariadelprincipio@alice.it

Torna ai contenuti | Torna al menu